Perchè è importante conoscere la propria identità

conoscere la propria identità

Nel corso della vita, esplorare e conoscere la propria identità è un viaggio fondamentale. Questa ricerca interiore non è solo un processo di auto-rivelazione, ma anche un pilastro cruciale per la nostra sicurezza personale. Scoprire chi siamo realmente, con i nostri valori, convinzioni e peculiarità, porta a uno strepitoso vantaggio per la propria autoconsapevolezza.

L’identità che sentiamo di avere, spesso, influenza la percezione che abbiamo di noi stessi in relazione con gli altri, con la società e anche con gli obiettivi che vogliamo raggiungere. Conoscere la propria identità, infatti, ci aiuta a sentirci più sicuri.

L'identità e le capacità

Ognuno di noi nasce con capacità innate e spesso è proprio attraverso l’uso di queste abilità che plasmiamo la nostra identità. Leggi il mio articolo Come scoprire il proprio talento.

identità e capacità

Molte volte, però, pensiamo di non poter fare certe cose perché ci sentiamo bloccati da quello che crediamo di essere. Quando diciamo ad esempio “Sono fatto così”, mettiamo dei limiti a un nostro possibile cambiamento.  Questi pensieri ci impediscono di provare e, alla fine, ci fanno sentire incapaci di raggiungere quello che vogliamo.

Molte persone raggiungono dei traguardi senza avere delle capacità spiccate perché hanno una mentalità che batte sempre il talento. Le capacità contribuiscono sicuramente alla sicurezza di sé ma molto spesso ce ne dimentichiamo. Soprattutto quando non abbiamo chiara la nostra identità, le competenze possono venir meno. 

Come si forma l'identità

La nostra identità non si limita a caratteristiche fisiche o anagrafiche; è una combinazione complessa di concetti sociologici, esperienze personali e percezioni di noi stessi. La costruzione di chi siamo è influenzata da molti fattori, come la cultura e l’ambiente familiare, che contagiano la nostra visione interiore. Sebbene queste influenze esterne siano significative, ciò che definisce veramente la nostra identità è come interpretiamo e utilizziamo le esperienze vissute. Ogni evento, anche se negativo, può diventare una risorsa per il nostro percorso identitario, contribuendo alla comprensione di noi stessi e alla definizione della nostra missione. 

Basare la propria identità esclusivamente sull’aspetto esteriore o sull’età può portare a molte insicurezze perché sono aspetti mutevoli della vita e non definizioni permanenti. L’idea di essere belli o brutti, giovani o meno giovani, può influenzare profondamente il modo in cui ci percepiamo e interagiamo con il mondo. Concentrandosi esclusivamente sull’aspetto esteriore o sull’età, si rischia di trascurare altri aspetti significativi e più duraturi della propria persona, contribuendo a generare insicurezze che possono limitare il pieno sviluppo e apprezzamento di sé stessi.

Conoscere la propria identità comprende una vasta gamma di elementi che contribuiscono a definirci. Per questo possiamo identificarci in molti modi diversi. Ogni aspetto della nostra vita può contribuire a definire chi siamo: le nostre relazioni familiari, le convinzioni religiose o filosofiche, la nazionalità, le attitudini lavorative, gli interessi personali, le caratteristiche di personalità come la timidezza o la determinazione. Quindi, in effetti, le nostre identità possono essere definite in numerosi modi, e spesso siamo un insieme unico di tutte le identità che ci siamo creati. 

Conoscere la propria identità: ma quindi chi siamo?

Siamo un’intersezione di molte identità e caratteristiche. La nostra identità è in costante evoluzione, plasmata dalle nostre interazioni con il mondo e da come interpretiamo queste esperienze. In un certo senso, siamo una combinazione unica di chi eravamo, di chi siamo e di chi vogliamo diventare. Trovare una risposta definitiva a chi siamo può essere un viaggio personale di scoperta e auto-comprensione. Conoscere la propria identità significa anche perdersi per ritrovarsi. La ricerca di sé stessi è un viaggio interiore che dura tutta la vita. In una visione introspettiva, la vera identità è la nostra essenza senza la costruzione delle varie identità che ci siamo creati durante il corso della nostra vita. Per esempio, nella mia definizione di identità posso dire che sono una donna italiana, coach e formatrice, figlia, sorella, amica, partner, sportiva, buddista. Ma se togliessi tutte queste etichette, chi sarei veramente? E’ proprio qui che la ricerca interiore inizia. Andare oltre le etichette che ci servono anche per identificarci in un gruppo o nella società perché abbiamo sempre bisogno di un senso di appartenenza. Iniziamoci a spogliare e rimaniamo da soli di fronte alla nostra essenza. Capiamo come interpretare tutto ciò che abbiamo costruito e distrutto fino a ora. Comprendiamo profondamente la storia della nostra vita per dare un senso alla nostra identità e missione.  

Conoscere la propria identità con i valori

Per conoscere la propria identità è molto utile capire quali sono i propri valori perché da questi dipendono tutte le nostre preferenze. Le persone che hanno chiara la propria missione e i valori probabilmente compiono azioni coerenti con i propri obiettivi. In questo modo è più facile vivere senza conflitti su ciò che vogliamo raggiungere davvero. Avere gli obiettivi chiari è il modo vincente per avere successo nella vita.

Leggi il mio articolo Raggiungere gli obiettivi: consigli pratici.

conoscere l'identità

Puoi cambiare la tua identità ogni giorno, in ogni momento o in ogni circostanza in cui ne hai bisogno.

Ricorda, un cambiamento sulla percezione della tua identità potrebbe cambiare la tua vita. Non giudicarti ma accetta quello che hai vissuto e utilizza tutte le tue esperienze come apprendimento per dare una svolta alla tua vita.

Ti lascio con un bel Ted Stai in ascolto… sei più di quello che pensi.

Se hai bisogno di altri consigli pratici e vuoi una consulenza gratuita di 30 minuti, non esitare a contattarmi, sarò felice di poterti aiutare.

Compila il form e ti ricontatterò al più presto. Intanto leggi qualcosa su di me. 

    Per trovare ispirazione seguimi su INSTAGRAM