sondaggio stress
Gestire le emozioni

Sondaggio sullo stress: “Quali strategie hai sviluppato per ridurre lo stress nel corso della vita?”

Come faccio a non stressarmi con tutti questi problemi? Immagina di avere a disposizione delle strategie e quando leggerai i risultati di questo sondaggio sullo stress, saprai cosa fare nei momenti in cui ne hai più bisogno.

Anche se… a dire la verità, non esiste una strategia migliore dell’altra. Ognuno applica quella che sente più sua e in base alla circostanza può cambiare addirittura metodologia o usarne diverse allo stesso tempo.

Da quando ho deciso di alleviare il mio stress e utilizzarlo strategicamente ho potuto cambiare la mia vita positivamente. E tu, quali strategie usi per ridurre lo stress? Nel percorso della vita, ognuno di noi si è trovato obbligato a creare delle proprie metodologie per calmarsi, in determinate situazioni.

Molto spesso, però, ripetiamo sempre le stesse azioni e non prendiamo in considerazione delle alternative che potrebbero essere utili per staccare la spina. Lo scopo di questo sondaggio sullo stress è quello di essere una fonte d’ispirazione per tutte le persone che stanno cercando una via da seguire per spezzare la solita routine o disconnettere con la mente da molte circostanze nocive.

Dettagli del sondaggio sullo stress…

Durante le interviste sono sorte molte difficoltà da parte di alcuni partecipanti. Molti dicevano di non aver trovato ancora delle soluzioni per risolvere il loro stress, altri hanno avuto bisogno di molto tempo per poter rispondere. Solo alcuni avevano le idee chiare fin dall’inizio e hanno risposto senza avere troppi dubbi, mentre altre hanno fornito eccellenti risposte che elencherò di seguito.

Ho intervistato circa 100 persone  appartenenti a nazioni diverse per capire se le culture possono incidere nei metodi per ridurre lo stress. Una delle prime osservazioni che ho notato durante il sondaggio sullo stress è che sondaggio sullo stresssolo alcuni uomini hanno dichiarato che il sesso è per loro un ottimo anti stress mentre le donne, forse più riservate, non hanno mai dato risposte simili.

La maggior parte delle persone utilizza lo sport come strategia per ridurre l’ansia.

Vediamo più dettagliatamente l’elenco delle tecniche utilizzate delle persone intervistate durante il sondaggio sullo stress:

-Respirazione

-Sport

-Fare una doccia

-Sauna o jacuzzi

-Dormire bene

-Meditazione

-Nelle situazioni di stress ripeto ad alta voce la parola “benissimo” come se stesse andando tutto alla grande

-Quando raggiungo lo stress per varie situazioni, le scompongo e le affronto come se fossero entità minori che posso tenere sotto controllo

-Mi dedico al submarinismo

-Ridere

-Stare con il mio gruppo di amici che conosco bene

-Parlare con qualcuno per capire e cercare aiuto

-Scrivere una lista delle cose che mi fanno stressare e dopo scrivere il motivo dello stress e le possibili soluzioni

-A volte mi piace mettere la musica alta e ballare

-Dipingo con la musica nelle orecchie quando sono da sola

-Uscire e stare con gli amici

-Attivarmi per scaricare lo stress

-Calmarsi

-Riempirsi di pensieri positivi

-Varie tecniche di rilassamento

-Camminare

-L’amore

-Immergermi nella natura

-Capoeira

-Stare in contatto con la natura e con gli animali

-Pilates

-Esercizi funzionali

-Correre

-Staccare la spina e andare fuori dalla mia città anche solo per un giorno

-Allontanarmi dalla fonte che mi crea stress

-Danza

-Yoga

-Mindfulness

-Lo gestisco parlandone

-Tenere sempre il cellulare in silenzio, non suona mai. Al mio cellulare ho applicato dei filtri luminosi ai messaggi whastapp, e-mail personale, del lavoro, ai sms. Quindi in ogni momento so di cosa si tratta. Una volta che ricevo questi messaggi, in funzione del tipo e di cosa sto facendo in quel preciso momento, reagisco o no. Non sono una persona che obbedisce al telefono, suona e rispondo, no. Sono io che decido in ogni momento se si o no.

-Cerco di non stare con persone che mi causano stress

-Pratica Kundalini Yoga

-Ho adottato la teoria del “sti c****”. Bisogna guardare avanti. Se ti focalizzi sul problema non esci più dalla situazione

Ti piacciono queste risposte? è veramente incredibile come le abitudini delle altre persone possono darci nuove idee per la nostra vita. Continua a leggere il sondaggio!

-Ad ogni problema trovo una soluzione ma se non c’è trovo la maniera più adeguata per conviverci

-Non bisogna dare troppo peso alle situazioni che ti stressano altrimenti ti schiacciano

-Camminare

-Sesso

-A volte prego, a volte mi getto ancora di più sul lavoro

-Cerco gli affetti familiari

-Gioco con il mio cane

-Rimango in solitudine

-Non penso alla confusione

-Passeggiate da sola al mare

-Devo stare in contatto con la natura perché è un posto dove mi ricarica l’energia dell’ambiente

-Se sono a lavoro esco fuori all’aria aperta per cinque minuti

-Beach Volley

-Pattinare

-Nuotare

-Lo analizzo e cerco di capire in che modo può influire questo problema o che ripercussioni può avere sulla mia vita se non lo risolvo, sia a livello fisico che mentale, quindi semplicemente tiro due conti e vedo cosa mi conviene fare… se andare avanti o risolvere il problema faccia a faccia. Questa organizzazione mi porta a essere più consapevole e meno stressato

-Nello stress quotidiano cerco di vedere un amico per farmi due chiacchere, rilassarmi in casa o correre al parco

-Tisane e camomilla a go go

-Cerco di pensare ad altre cose

-Perchè mai dovrei stressarmi la vita? Ho imparato a non prendere le situazioni troppo seriamente

-Nutro corpo e mente

-Nutrizione bilanciata e adeguata

-Pensieri positivi sul futuro

-Azioni coraggiose per grandi cambiamenti (più coerenti con la mia vita)

-Riposare bene

-Uscire dalla routine

-Prendermi dei giorni liberi

-Meditazione prayama 2/3 volte a settimana

-Mi sforzo di cercare la bellezza in tutto. Da sempre ho cercato di trovare l’aspetto divertente, entusiasmante e appagante in qualsiasi situazione

-Lavoro sui miei interessi

-Pianificare il lavoro in modo da diminuire quello inatteso

Fine sondaggio sullo stress…

Durante il sondaggio sullo stress, molte persone intervistate mi hanno chiesto di fargli sapere i risultati e le strategie che utilizzo nella mia vita personale. Spero che questo articolo possa essere di aiuto per molte persone.

Ecco, dunque… chi voleva sapere cosa faccio io?

In realtà, utilizzo tantissime metodologie in base anche alle situazioni che vivo.

In generale, la prima cosa che faccio quando mi sento stressata è calmarmi con la respirazione, scaricare la tensione con lo sport e seguire un’alimentazione sana (ci sono cibi che alimentano lo stress). La meditazione mi aiuta molto anche per scacciare via i pensieri negativi e le preoccupazioni. Diciamo che è la mia arma vincente per prevenire le situazioni negative. Utilizzo anche la meditazione con lo Yoga e con i disegni dei mandala. 

Come ho accennato poco fa il mio modo di reagire dipende dal livello di stress che provo in una determinata situazione. Soprattutto quando sono abbastanza stressata, cerco di allontanarmi dalla fonte che mi crea ansia per recuperare le mie energie e la mia lucidità. Cerco di stare con persone che mi fanno stare bene. Se ho bisogno di scaricare intensamente le emozioni mi vedo un bel film comico per ridere.

Il ballo è un antistress formidabile. Ti permette di muoverti liberamente al ritmo della musica che ascolti. Amo i balli latino americani. 

Quello che consiglio sempre è di prevenire lo stress applicando almeno una delle vostre metodologie (o quelle che vi inspirano in questo sondaggio) a livello quotidiano. Il cervello ha bisogno di staccare la spina quotidianamente ed è importante che troviamo delle strategie per vivere meglio.

E tu, ti riconosci almeno in una di queste attività antistress?

CHI SONO 

Vuoi leggere il primo capitolo gratis del mio Libro “Come ridurre lo stress con la tua mente? -Inizia il tuo viaggio interiore-“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *